Elaborazione e realizzazione di progetti     

     
Elaborazione “Spunti di riflessione per l’ipotesi di un progetto di prevenzione dei disturbi psichici nella popolazione immigrata multietnica” (ciclostilato - a cura di), progetto presentato al Dipartimento di Psichiatria di Modena, in occasione dell'Assemblea Generale, svoltasi il 4 dicembre 1991; 

Realizzazione del Bollettino di informazione dal titolo: “Immigrati in Emilia-Romagna” (n. 0 del febbraio 1994, n. 1 dell’ottobre 1994 e n. 1 del maggio 1995), avente finalità formativo/informativo, rivolto alle Associazioni di immigrati, ai Centri di Prima Accoglienza, Centri Servizi ed a tutti coloro che operano nel settore immigrazione;

 

Realizzazione, all’interno del “Progetto Immigrazione”, un’indagine “Mass-media ed immigrazione" mediante un monitoraggio sui quotidiani  nazionali e locali, sulle informazioni  relative agli immigrati; questa attività si è realizzata nell'arco di sei mesi (dall'01/12/1996 al 30/06/1997), con la raccolta della documentazione relativa, e produzione di una relazione finale sul materiale osservato;

 

Presentazione del progetto "Osservatorio sulla Xenofobia", proposto in occasione della riunione del Forum delle Associazioni degli Immigrati, organizzata dalla Consulta per l'emigrazione e l'immigrazione della Regione Emilia-Romagna, tenutasi il 12/02/1994;

 

Presentazione del “Progetto per una rilevazione sulla consistenza e le caratteristiche degli immigrati detenuti negli Istituti Penitenziari della Regione Emilia-Romagna con particolare riferimento alla Casa Circondariale di Bologna”, progetto approvato dal Consiglio regionale con la Risoluzione prot. 8530 del 21/9/94; e, con nota prot. n. 31801/soc del 13 luglio 1994 del Servizio Assistenza Socio Sanitaria a fasce deboli e marginali dell’Assessorato alla Sanità e Servizi Sociali della Regione Emilia-Romagna, con l’incarico per la realizzazione del medesimo progetto;

 

Elaborazione e realizzazione del progetto di “Ricerca storico-sociale sull’immigrazione nel territorio correggese, finanziata dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Correggio (RE), dal mese di giugno al mese novembre 2000;

 

Collaborazione al progetto Azione 8 del bando 16/01/2001 “Migranti e Centri per l’Impiego”, Ob.3/61, finanziato dalla Provincia di Reggio Emilia e realizzato dalla Cremeria, Ecipar e Cesvip, dal mese di novembre al mese di dicembre 2001;

 
Collaborazione a progetti


Collaborazione all’interno del Progetto “Horizon - Integra sub-progetto svantaggio sociale. Percorso formativo per i detenuti stranieri ristretti nelle carceri Emiliano-romagnoli”, in rappresentanza della Consulta regionale per l’emigrazione e l’immigrazione;

Componente del Gruppo di lavoro, in rappresentanza dell’Ufficio Emigrazione e Immigrazione dell’Assessorato Sanità e Servizi Sociali della Regione Emilia-Romagna, per l’elaborazione delle linee guida nel “Progetto integrativo di prevenzione dall’infezione da HIV negli Istituti Penitenziari della Regione Emilia-Romagna”, costituito in base alla nota prot. n. 37414/prev. del settembre 1994”;  

 

Componente del Gruppo di Lavoro per la costituzione del Forum delle Associazioni  

degli immigrati”, in base alla L.R. 14 aprile 1995, n. 35, gruppo eletto in occasione  

dell’Assemblea delle Associazioni degli immigrati, tenutasi il 5/11/1994; 

 

Collaborazione, in rappresentanza della Consulta regionale per l’emigrazione e l’immigrazione, con la Presidenza del Consiglio regionale, per la diffusione del "Passaporto europeo contro il razzismo”, nell’ambito del protocollo di intesa siglato tra la Presidenza del Consiglio regionale e la Consulta regionale per l’emigrazione e l’immigrazione;

 

Componente del Gruppo Tecnico della Commissione Nazionale per i rapporti con le Regioni e gli Enti Locali”, costituito presso il Ministero di Grazia e Giustizia, in rappresentanza della Regione Emilia-Romagna;

 

Componente del Gruppo di Lavoro, costituito presso l'Ufficio Carcere dell'Assessorato Politiche Sociali, Familiari - Qualità urbana della  Regione Emilia-Romagna, in base alla delibera di Giunta della Regione Emilia-Romagna, n. 3249 del 5.09.95 che porta come oggetto: Iniziativa promozionale di rilievo regionale: "Sportello informativo per detenuti immigrati(art. 41 - primo comma, lett. A) L.R. n. 2/85",  rivolto ai detenuti della Casa Circondariale di Bologna;

 

Componente del Gruppo di Coordinamento, in rappresentanza della Consulta regionale per l’emigrazione e l’immigrazione, nell'ambito dell'iniziativa: "Incontri cristiano-musulmani - per il dialogo sociale - così vicino, così lontano - Alla scoperta dell'Islam italiano", promossa dalle ACLI Regionale, tenutosi a Modena nel ‘96;

 

Collaborazione, nell’ambito di un’”Iniziativa di solidarietà”, promossa dall’Assessorato Politiche Sociali, Familiari - Scuola - Qualità urbana, per la raccolta dei materiali sanitari dismessi raccolti dall'Aziende-USL della Regione Emilia-Romagna (come previsto dalla L.R. 7 novembre 1994, n. 44 “Utilizzazione, per iniziative internazionali di carattere umanitario e di cooperazione, dei beni delle Unità sanitarie locali oggetto di inventariazione cancellati dai rispettivi inventari”). Tale iniziativa è stata realizzata con il coinvolgimento dell'Associazione zairese di Bologna e l'Ambasciata zairese in Italia, avente come destinazione lo Zaire;

 

Collaborazione all’interno del progetto “Osservatorio Regionale Immigrazione”, promosso da questo Assessorato e in corso di realizzazione a cura di Gandalf-IAL-AECA-IRECOOP;

 

Componente del Gruppo di lavoro regionale, in rappresentazione dell’Assessorato al Lavoro, Formazione, Università e Immigrazione, nell’ambito del "Progetto editoriale per la realizzazione di un gioco sull'educazione interculturale" per la realizzazione del “Il mondo sull’albero - Gioco dei paesi diversi”. Progetto della Giunti editoriale, realizzato nel 1997, promosso dall’Ufficio Stampa della Giunta - Regione Emilia-Romagna;

 

Fa parte, in qualità di docente, di “Saha – Counselling del ciclo di vita”, Scuola triennale di formazione per una relazione d’aiuto nelle difficoltà del vivere quotidiano, con sede a Reggio Emilia, Padova e Udine (www.counsellingsaha.it);